BIRD CONTROL

L’utilizzo di falchi addestrati per il controllo territoriale di colombi, storni ed altri volatili, è ormai pratica diffusa da lungo tempo.
I falchi possono essere utilizzati non solo in aeroporti, ma anche in aree agricole, urbane ed industriali.
Molti animali selvatici, tra cui alcune specie di uccelli, trovano riparo e cibo in aree urbane, alcuni di questi animali possono essere veicolo di contagio per malattie trasmissibili anche all’uomo. Il colombo, nonostante non sia definito specie selvatica, è al primo posto per quanto riguarda il potenziale pericolo di contagio. Oltre 60 patologie pericolose per l’uomo possono essere veicolate da questo uccello.
L’intervento prevede di:

1. Individuare l’area oggetto di maggior concentrazione di uccelli (dormitori, zone di approvvigionamento di cibo, nidi, ecc).

2. Far volare uno o più falchi (in funzione della dimensione dell’area) contemporaneamente per spaventare gli uccelli.

E’ importante sottolineare il fatto che i falchi utilizzati per questi interventi non predano. Essendo soggetti nati in cattività, fin da giovani sono addestrati a ricevere il cibo solamente dal falconiere, di conseguenza non sentono lo stimolo alla predazione. L’effetto deterrente provocato dalla vista del predatore e dal suo volo è sufficiente ad indurre gli altri volatili ad abbandonare l’area.
L’effetto e’ immediato ma si consigliano almeno cinque interventi anche non consecutivi per per rendere più efficace l’azione. Il falco di Harris (Parabuteo unicintus), rapace originario dei deserti nord americani, è quello che si presta di più a interventi in aree ristrette come, capannoni industriali,aree urbane ad accessibilità ristretta ecc.
La sua caratteristica è un’alta adattabilità ad estreme condizioni ambientali.

La nostra associazione, inoltre, si avvale della tecnologia “DRONE” dove l’intervento può risultare diffcile anche per i rapaci.

Il “DRONE”  infatti ha la  caratteristica di  essere manovrato in spazi molto ristretti e non praticabili dall’uomo , ed  essere utilizzato sia per sopralluoghi sia come deterrente contro gli uccelli nocivi.